Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Radiazione di fondo

Telefonia, radio, TV, internet, reti locali...comandi a distanza

Moderatori: Foto UtenteMassimoB, Foto Utentejordan20

0
voti

[1] Radiazione di fondo

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 1 lug 2022, 16:45

Basta toccare coi puntali del tester i terminali di un diodo per leggere qualche millivolt, almeno a casa mia avviene così. Incuriosito dal fenomeno, ho piazzato un diodo al germanio a punta di contatto AA119 nel fuoco di una parabolina da 45 cm ed ho fatto qualche prova in un posto privo di impianto elettrico. Ho anche interposto un RC fra il diodo e il tester, ma ciò non produce cambiamenti essenziali. Effettivamente noto una direzione in cui la lettura è massima, sul centinaio di millivolt. Le domande sono:
-cosa sto misurando?
-basta che il cablaggio sia breve, o potrei migliorare qualcosa?
-come posso procurarmi un diodo più adatto?
-potrei arrivare alle frequenze del 5G?
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
6.538 4 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 4472
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[2] Re: Radiazione di fondo

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 1 lug 2022, 18:19

il contenitore è trasparente?
Prova a spegnere la luce o a metterlo al sole e vedi se cambia qualcosa.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
7.661 4 8 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2501
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

1
voti

[3] Re: Radiazione di fondo

Messaggioda Foto UtenteTITAN » 1 lug 2022, 21:29

EcoTan ha scritto:Basta toccare coi puntali del tester i terminali di un diodo per leggere qualche millivolt, almeno a casa mia avviene così. Incuriosito dal fenomeno, ho piazzato un diodo al germanio a punta di contatto AA119 nel fuoco di una parabolina da 45 cm ed ho fatto qualche prova in un posto privo di impianto elettrico. Ho anche interposto un RC fra il diodo e il tester, ma ciò non produce cambiamenti essenziali. Effettivamente noto una direzione in cui la lettura è massima, sul centinaio di millivolt. Le domande sono:
-cosa sto misurando?
-basta che il cablaggio sia breve, o potrei migliorare qualcosa?
-come posso procurarmi un diodo più adatto?
-potrei arrivare alle frequenze del 5G?




Radiofrequenza.
Avatar utente
Foto UtenteTITAN
932 2 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1260
Iscritto il: 31 dic 2012, 20:22

0
voti

[4] Re: Radiazione di fondo

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 1 lug 2022, 21:44

Il contenitore è trasparente. Ho ripetuto la prova di sera al buio e cambia poco, valori leggermente più alti.
Radiofrequenza sì, a che valori potrei arrivare?
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
6.538 4 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 4472
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[5] Re: Radiazione di fondo

Messaggioda Foto UtenteTITAN » 1 lug 2022, 21:53

Dipende da dove ti trovi e chi ti circonda ossia se hai stazioni radio vicine e se sono in attività e con che potenze.
Sulla possibile misura non so fove puoi arrivare.
Avatar utente
Foto UtenteTITAN
932 2 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1260
Iscritto il: 31 dic 2012, 20:22

0
voti

[6] Re: Radiazione di fondo

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 2 lug 2022, 7:48

Quando il diodo becca il sole diretto il segnale si inverte, perciò i due fenomeni sono ben distinti.
Vorrei arrivare a trovare il 5G ma come si fa? BAT15?
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
6.538 4 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 4472
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[7] Re: Radiazione di fondo

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 2 lug 2022, 10:50

E' un problema curioso. Qualche spunto su cui investigare:

E' stato ipotizzato che la tensione fosse creata dalla luce per effetto "fotodiodo", ma se persiste al buio non lo è.

Tensione indotta da induzione magnetica da rete 50 Hz ?

Indotta da prossimita di trasmettitori a onde medie ? Ne sono rimasti pochi?
Applicare l'uscita del diodo a un amplificatore audio, se si sente qualcosa è modulata in ampiezza.

Indotta da prossimita di trasmettitori modulazione di frequenza 88-108 MHz ?

Se nel fuoco della parabola,e sensibile a UHF/SHF la parabola guadagna almeno 20 dB, se orientata di 90 gradi rispetto al massimo la tensione dovrebbe ridursi di almeno 10 volte.

Mettere uno schermo di stagnola attorno al diodo? Attenua il segnale?

O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
10,3k 5 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 5239
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[8] Re: Radiazione di fondo

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 2 lug 2022, 20:55

Intanto ho ritoccato lo schema:

Il circuitino è messo, come prima, al posto dell'illuminatore della parabola.
La lettura è scesa a pochi millivolt ma è più indipendente dai cavetti del tester.
Ho aggiunto due baffetti da 3 cm per rafforzare il segnale.
Se mi affaccio al balcone che guarda verso il Monte Pellegrino, che è zeppo di antenne trasmittenti e ripetitori, ottengo delle letture più elevate ma caotiche e impossibili da interpretare.
Se invece mi affaccio al balcone opposto che guarda verso la città, riesco a captare in modo credibile una stazione radio di telefonia mobile ubicata su un tetto che dista una cinquantina di metri, e mettendo uno schermo davanti al diodo e ai relativi baffetti il segnale cala.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
6.538 4 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 4472
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

2
voti

[9] Re: Radiazione di fondo

Messaggioda Foto Utentesetteali » 3 lug 2022, 8:38

Sembra che tu abbia fatto uno pseudo tester a galena. Se i due baffetti li sostituisci con un circuito accordato, riveli i segnali radio più forti che hai nella tua zona e il tutto ti funziona come ondametro.
Alex
Cerco Condensatori Variabili
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
9.875 5 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 4937
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[10] Re: Radiazione di fondo

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 3 lug 2022, 9:47

Qualche anno fa c'erano dei " gadget " adesivi che si appiccicavano al cellulare e quando andava in Tx (durante la conversazione) il led interno si accendeva.

Tornando al tuo circuito prova ad avvicinare un cell magari in GSM e lo fai andare in conversazione.
Dovresti vedere qualche variazione.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
7.661 4 8 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2501
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

Prossimo

Torna a Telecomunicazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 12 ospiti