Pagina 1 di 1

Neutro sezionabile

MessaggioInviato: 2 set 2020, 17:46
da emilianoo
Salve a tutti, qualcuno potrebbe spiegarmi, gentilmente, perché per un sistema TT il neutro deve essere sezionabile sempre?
Grazie in anticipo

Re: Neutro sezionabile

MessaggioInviato: 2 set 2020, 17:51
da guzz
perché in determinate condizioni di guasto può assumere potenziali pericolosi, oltre al fatto che anche in condizioni normali il neutro è a potenziale nullo solo in teoria, capita spesso che abbia tensioni anche di 4/5 V o più

Comunque non va sezionato solo nel TT, ma anche nel IT e nel TN-S

Re: Neutro sezionabile

MessaggioInviato: 2 set 2020, 18:11
da lillo
Foto Utenteguzz ha scritto:TN-S

nei TN-S dipende.
gli IMS possono essere tripolari.
gli interruttori automatici potrebbero dover essere quadripolari: dipende dalla sezione del neutro rispetto alla fase e da alcune condizioni di esercizio:
se Sn=Sf verificare che l'ampiezza di terza armonica non sia superiore al 33% della fondamentale;
se Sn<Sf valutare che lo squilibrio sia inferiore a un terzo della portata del conduttore di neutro.

se nel caso specifico le condizioni di cui sopra sono verificate l'interruttore automatico può essere tripolare.

Re: Neutro sezionabile

MessaggioInviato: 3 set 2020, 10:56
da attilio
Se parliamo di sezionamento (non di protezione del neutro), nei sistemi TN-S non è mai richiesto sui circuiti quadripolari. Non può assumere tensione pericolosa verso terra.
Il sezionamento è richiesto solo sui circuiti fase/neutro (bipolari) quando a monte non c'è un dispositivo di protezione onnipolare