Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Differenziale scatta

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[31] Re: Differenziale scatta

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 9 set 2021, 13:57

Jim80 ha scritto: In effetti il vecchio tetto imbarca acqua [...], perciò il solaio è tutto inzuppato.

Sistema prima il tetto, almeno provvisoriamente, prima che il solaio crolli
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
2.747 4 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3138
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[32] Re: Differenziale scatta

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 9 set 2021, 14:48

Riguardo alla fruizione del Bonus 110%:
Jim80 ha scritto:Lo avevo chiesto ad uno degli ingegneri l'anno scorso e mi ha risposto che, per cifre così basse, non se ne può fare nulla

Ma che discorsi sono? All'ingegnere non conviene, perché evidentemente ritiene che il SUO guadagno (anzi, quello dell'impresa) sia limitato, ma a te sicuramente conviene.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
4.954 3 3 7
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2171
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[33] Re: Differenziale scatta

Messaggioda Foto UtenteJim80 » 9 set 2021, 16:43

Al di là di questa opportunità fiscale, il problema prioritario è che il proprietario (mio parente) non ha alcuna liquidità quindi non può permettersi tali spese. Diciamo che il problema ancora più a monte fu che acquistò una casa al di sopra delle sue possibilità ed ora, arrivato ormai alla fine, ne sta pagando le conseguenze. In questo infelice contesto, io cerco di dargli aiuto, per quel che posso.

SediciAmpere ha scritto:Sistema prima il tetto, almeno provvisoriamente, prima che il solaio crolli

Troppo tardi (scattata l'anno scorso a metà maggio)
camera letto soffitto umidità sistemazione DSCN3715_2.JPG

Volendo fare una scommessa sui cavi in corto, punterei 1 euro (della mia pensione) su quelli che portano corrente al lampadario vicino alla riparazione.

Comunque dal vostro silenzio circa il mio "schema" posso dedurre che sia errato. Resta da valutare la soluzione (provvisoria?) di prelevare corrente dal lampadario a piano terra ed alimentare almeno il frigo a 1^ piano.
Avatar utente
Foto UtenteJim80
77 1 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 382
Iscritto il: 22 giu 2017, 1:37

1
voti

[34] Re: Differenziale scatta

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 9 set 2021, 17:51

Jim80 ha scritto: il problema prioritario è che il proprietario (mio parente) non ha alcuna liquidità quindi non può permettersi tali spese

Non serve disporre di liquidità. Quel che fanno quasi tutti (da come mi risulta) è la cessione del credito all'impresa che fa i lavori. In pratica, di quel bonus del 110% il cliente usufruisce del 100% (ossia non paga niente) e il rimanente 10% se lo tiene l'impresa (oltre al guadagno sui lavori), in cambio di tutti gli altri oneri burocratici derivanti dall'operazione (acquisizione dei visti di conformità, rilascio dell'asseverazione tecnica, ecc.). Se l'impresa non dispone di liquidità sufficiente, a sua volta cede il credito ad una banca (che di questi tempi di liquidità ne hanno fin troppa) e si "accontenta" del guadagno sui lavori.
dal vostro silenzio circa il mio "schema" posso dedurre che sia errato.

A prima vista non sembra errato, mancano solo gli elementi per stabilire se lo è. Le sigle degli interruttori sono incomplete, non si sa quasi niente sulla sezione delle linee uscenti e quali dispositivi alimentino, e anche dalla foto non si riesce a capire molto di più.
Resta da valutare la soluzione (provvisoria?) di prelevare corrente dal lampadario a piano terra ed alimentare almeno il frigo a 1^ piano.

Opzione secondo me da non prendere in considerazione. In ogni caso, deve intervenire personale competente, ad evitare guai che potrebbero essere anche molto seri, soprattutto per le persone.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
4.954 3 3 7
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2171
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[35] Re: Differenziale scatta

Messaggioda Foto UtenteJim80 » 11 set 2021, 10:26

Mi sono informato meglio circa il bonus 110% e non si potrebbe usare per ristrutturare il tetto né gli interni, a meno di non usare un escamotage e solo per il primo. Ho anche appreso che un trucco molto diffuso da parte delle ditte è di gonfiare il costo dei lavori per guadagnare di più, il problema è che se un domani l'AdE fa controlli e se ne accorge se la prende col contribuente.

Ci terrei comunque ad avere una vostra risposta sull'idea che aveva proposto goofy e che ho riportato di recente, cioè splittare il fascio di cavi in uscita dal centralino bticino-siemens accanto al contatore usando il necessario tot di interruttori e (cominciare a) individuare il "ramo" in cui si manifesta il corto. Se mi metto di buona volontà credo di poterci riuscire.
Avatar utente
Foto UtenteJim80
77 1 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 382
Iscritto il: 22 giu 2017, 1:37

0
voti

[36] Re: Differenziale scatta

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 11 set 2021, 16:09

Jim80 ha scritto: Mi sono informato meglio circa il bonus 110% e non si potrebbe usare per ristrutturare il tetto né gli interni

Questo si sapeva già. Una delle condizioni imprescindibili per la fruizione del bonus è quella di eseguire uno degli interventi principali, cosiddetti "trainanti", che in questo caso sarebbe l'isolamento termico degli involucri (il cosiddetto "cappotto"). Accertata la fattibilità, sul tetto verrano eseguiti quegli interventi che prescindono dal suo stato attuale: in altre parole, la nuova coibentazione sarà ovviamente impermeabile alla pioggia. Per i danni interni il proprietario si dovrà arrangiare per conto proprio. Tuttavia, avere gratis un tetto nuovo da cui non piove mi sembra già un notevole passo avanti.
In concomitanza con l'intervento trainante, sarà possibile eseguire (sempre nell'ambito del bonus) anche altri interventi, quali la sostituzione dell'impianto di climatizzazione invernale, gli interventi di efficientamento energetico (es. sostituzione degli infissi esterni), l'installazione di impianti solari fotovoltaici e infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici.
Jim80 ha scritto: Ho anche appreso che un trucco molto diffuso da parte delle ditte è di gonfiare il costo dei lavori per guadagnare di più

Qui non parliamo di operazioni illegali. Rimane tuttavia il fatto che la maggior parte delle imprese interviene solo se fiuta un buon affare, dove ci sia da guadagnare parecchio, e visto che per ora la domanda supera l'offerta, le imprese accettano solo i lavori per i quali si prospetta un maggior guadagno.

Jim80 ha scritto: Ci terrei comunque ad avere una vostra risposta sull'idea [...] splittare il fascio di cavi in uscita dal centralino [...] e (cominciare a) individuare il "ramo" in cui si manifesta il corto. Se mi metto di buona volontà credo di poterci riuscire.

La procedura è corretta, ma personalmente rimango sempre dell'idea che queste prove debbano essere eseguite da personale competente. La buona volontà non basta.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
4.954 3 3 7
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2171
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 89 ospiti