Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

calcolo condensatore avviamento motore

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] calcolo condensatore avviamento motore

Messaggioda Foto Utentesedetiam » 25 ott 2022, 9:39

Ciao a tutti,
in seguito ad un problema di avviamento del cestello dell'asciugatrice, risolto con la sostituzione del condensatore, mi è venuta la curiosità di sapere come si dimensiona il condensatore di avviamento.
Nel caso specifico, il valore nominale del condensatore è 8 uF (quello sostituito, che non permetteva la rotazione era diventato 5,3 uF).
Un' ulteriore domanda è:
se io sovradimensiono il condensatore, chessò, utilizzo un 25 uF, funziona sempre e comunque o insorgono altri problemi?

Grazie in anticipo per le risposte.
"dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior" - Fabrizio De Andrè
Avatar utente
Foto Utentesedetiam
2.135 1 4 9
Master
Master
 
Messaggi: 506
Iscritto il: 11 gen 2013, 12:04

1
voti

[2] Re: calcolo condensatore avviamento motore

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 25 ott 2022, 10:27

"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
19,0k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 13231
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[3] Re: calcolo condensatore avviamento motore

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 25 ott 2022, 10:44

Leggi l'articolo che ti ho linkato e anche quello di Attilio che vi è richiamato.
Per la tua seconda domanda ne risulta che qualora il motore fosse del tipo a condensatore sempre inserito, con una capacità il triplo di quella necessaria in breve tempo il poveretto defunge causa surriscaldamento :mrgreen:
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
19,0k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 13231
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

-1
voti

[4] Re: calcolo condensatore avviamento motore

Messaggioda Foto UtenteMastriko » 25 ott 2022, 15:11

In generale la formula matematica è

Potenza rifasante=Potenza attiva x (tanfi0-tanfi1)

dove fi0 è l'angolo iniziale; fi1 è l'angolo dopo il rifasamento.
Ultima modifica di Foto Utentemir il 25 ott 2022, 18:37, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Eliminato quote inutile
Avatar utente
Foto UtenteMastriko
41 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 60
Iscritto il: 5 dic 2021, 19:11

4
voti

[5] Re: calcolo condensatore avviamento motore

Messaggioda Foto Utentemir » 25 ott 2022, 19:13

Foto UtenteMastriko, quell'espressione è relativa al dimensionamento della potenza rifasante.
Quando è noto il fattore di potenza di un impianto \left ( cos\varphi  \right ) e si voglia raggiungere un fattore di potenza corretto \left ( cos\varphi _{n} \right ) con i rispettivi valori di \left ( tg\varphi \right ) e di \left ( tg\varphi _{n} \right ) la potenza rifasante Q_{r} necessaria a raggiungere il nuovo fattore di potenza sarà Q_{r}= P\cdot \left ( tg\varphi  - tg\varphi _{n} \right ) con P ad indicare il valor medio mensile della potenza attiva assorbita dall'impianto da rifasare.

Foto Utentesedetiam,un espressione per il dimensionamento della capacità da utilizzare può essere del tipo:
C_{a}= \frac{10^{6}\cdot P}{2\cdot \pi \cdot f\cdot U^{2}}\left [ uF \right ]
con la potenza P espressa in watt [W], con U la tensione di alimentazione monofase in volt [V] ed f la frequenza in [Hz];
sedetiam ha scritto:se io sovradimensiono il condensatore, chessò, utilizzo un 25 uF, funziona sempre e comunque o insorgono altri problemi?

sovradimensionare il valore di capacità è fattibile, ma entro certi limiti, nel caso specifico il valore di 8 uF non è vincolante al massimo, un minimo di tolleranza c'è sul valore previsto dal "costruttore"; utilizzare valori differenti porterebbe a lavorare il motore ed i componenti relativi con grandezze di circuito differenti ( tensioni, correnti) non previste dal costruttore. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
65,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 21600
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

1
voti

[6] Re: calcolo condensatore avviamento motore

Messaggioda Foto Utentesedetiam » 26 ott 2022, 7:22

Grazie mille :ok:
"dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior" - Fabrizio De Andrè
Avatar utente
Foto Utentesedetiam
2.135 1 4 9
Master
Master
 
Messaggi: 506
Iscritto il: 11 gen 2013, 12:04


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti