Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

dimensionamento cavo per alimentare motori apricancello 24 V

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] dimensionamento cavo per alimentare motori apricancello 24 V

Messaggioda Foto Utentesgaragnone » 30 ago 2022, 16:07

dimensionamento cavo per alimentare motori apricancello 24 V


salve a tutti. dovrei installare due pistoni apricancello con motori alimentati a 24 V.

per alimentarli dalla scatola di derivazione, alla centralina motori, dovrei posare un cavo di circa 20 metri.

secondo voi posso posare un cavo di sezione 1,5 mm visto la bassa tensione in gioco, oppure è meglio optare per un cavo di sezione 2,5mm?
Avatar utente
Foto Utentesgaragnone
26 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 15 ott 2019, 11:37

0
voti

[2] Re: dimensionamento cavo per alimentare motori apricancello

Messaggioda Foto UtenteTITAN » 30 ago 2022, 17:02

Lo sai che la corrente a parità di potenza è inversamente proporzionale alla tensione ?
Lo sai che se hai 20 m per andare ne hai altrettanti per tornare ?
Quindi i metri sono 40 e non sapendo la potenza perché non la conosco ,potrei supporta ma non so neanche se bastano i 2.5 mm2. (Si parla di mm quadri)
Avatar utente
Foto UtenteTITAN
932 2 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: 31 dic 2012, 20:22

0
voti

[3] Re: dimensionamento cavo per alimentare motori apricancello

Messaggioda Foto Utentesgaragnone » 30 ago 2022, 19:14

scusa titan ma sono un neofita. quindi per 40 m di posa cavo dovrei procurarmi una sezione da almeno da 3,5 4 mm ² giusto?
nel manuale è scritto che possa regolare la potenza per la chiusura dalla centralina tramite switch da 2, 3, 4, 5 A.
Ultima modifica di Foto UtenteWALTERmwp il 6 set 2022, 3:59, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Rettificato unità di misura
Avatar utente
Foto Utentesgaragnone
26 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 15 ott 2019, 11:37

0
voti

[4] Re: dimensionamento cavo per alimentare motori apricancello

Messaggioda Foto UtenteTITAN » 30 ago 2022, 21:02

Secondo me puoi provare con il 2.5 mm2 perché si ha si una certa potenza ma che si dilunga nel tempo.
I motori sono hannobriduttori e impiegano circa venti-trenta secondi per apertura o chiusura.
Dovresti leggere tramite amperometro la corrente assorbita.
Io proverei con il 2.5 mm2.
Avatar utente
Foto UtenteTITAN
932 2 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: 31 dic 2012, 20:22

1
voti

[5] Re: dimensionamento cavo per alimentare motori apricancello

Messaggioda Foto Utentemullins » 31 ago 2022, 8:13

In rete ci sono tante pagine che possono calcolare la sezione del cavo tenendo conto della tensione e l'corrente e del fatto che la linea sia sottotraccia oppure in aria punto quello che ti voglio dire Invece visto che stai montando questi motori apricancello e che un po' di tempo fa ho dovuto leggere la normativa europea percepita dall'Italia in quanto paese membro dell'Unione Europea. In pratica chiunque mette un motore elettrico Apri cancello diventa da quel momento responsabile di tutto il manufatto cioè stando a quello che dice la legge se il fabbro ha fatto delle saldature brutte dopo che tu hai applicato il motore elettrico il cancello cade il responsabile non è più il fabbro Ma sei tu punto e un'altra cosa che mi viene in mente è che la spinta massima delle ante non deve essere superiore a 50 Newton Questo per evitare che nel caso di un malfunzionamento una persona dovesse rimanere incastrato tra le piante riceverà una spinta massima di 50 Newton che non è Natale per una persona. Idem Se il muratore che ha fatto la colonna del cemento non l'ha ancorata bene e quindi dovesse cadere. È come la vedo io È paradossale perché gli si chiede a un professionista di farsi carico del lavoro svolto da un altro professionista di un altro ramo naturalmente
Avatar utente
Foto Utentemullins
118 1 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 14 mag 2011, 22:38

0
voti

[6] Re: dimensionamento cavo per alimentare motori apricancello

Messaggioda Foto Utentesgaragnone » 1 set 2022, 7:17

in rete ho trovato solo una tabella di impianti di bordo che specifica sezione cavo, lunghezza e corrente.
è specificato con sezione cavo 1,5 mm ² per 10 metri a una portata di 1,6 A.
con cavo sezione 2,5 mm ² sempre per 10 metri ha una corrente di 2,8 A.
questo per quanto riguarda le imbarcazioni dovrebbe valere lo stesso per impianti civili giusto?
quindi secondo te titanic dovrei starci nel limite con cavo 2,5 mm ² per circa 40 metri di cavo?
Ultima modifica di Foto UtenteWALTERmwp il 6 set 2022, 3:54, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Rettificato unità di misura
Avatar utente
Foto Utentesgaragnone
26 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 15 ott 2019, 11:37

1
voti

[7] Re: dimensionamento cavo per alimentare motori apricancello

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 1 set 2022, 7:44

Quale è la potenza dei motori a 24 V ?
Dovrebbe esserci una targhetta, o almeno rileva le dimensioni.

Fossero da 500 watt, a 24 V assorbono 500/24 = 20 A taaantoo!
Magari sono solo da 50 W.

Quale è la tensione minima per il funzionamento ? 20 V ? 18 V ?
Se li hai comprati hai un foglio tecnico del prodotto?

Vengono azionati contemporaneamente, con un conduttore in comune o ognuno ha la sua coppia di cavi?
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
10,5k 5 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 5399
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[8] Re: dimensionamento cavo per alimentare motori apricancello

Messaggioda Foto Utentesgaragnone » 1 set 2022, 8:28

per marcoD ora non ho a portata di mano il manuale, comunque ogni motore a una coppia di fili a sé. in precedenza ho scritto :

sgaragnone ha scritto:scusa titan ma sono un neofita.

quindi per 40 m di posa cavo dovrei procurarmi una sezione da almeno da 3,5 4 mm giusto?
nel manuale è scritto che possa regolare la potenza per la chiusura dalla centralina tramite switch da 2, 3, 4, 5 amper.

io per il mio cancello di tre metri avendo una struttura leggera dovrei regolarlo a una potenza corrente di 2 A penso
che dovrebbe andare bene nel mio caso giusto?
Ultima modifica di Foto UtenteWALTERmwp il 6 set 2022, 3:50, modificato 2 volte in totale.
Motivazione: Rettificata sintassi quote
Avatar utente
Foto Utentesgaragnone
26 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 15 ott 2019, 11:37

1
voti

[9] Re: dimensionamento cavo per alimentare motori apricancello

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 1 set 2022, 11:01

Io penso che tu stia sbagliando fin dalla partenza.
I lavori elettrici DEVONO essere fatti, in Italia, da ditte abilitate.
Una ditta abilitata sa (dovrebbe sapere) che cavo usare per una situazione del genere.
Lascia perdere e rivolgiti ad un tecnico abilitato, altrimenti fai più casini che altro.
Dovrà esserci una DICO (Dichiarazione di Conformità) alla fine.
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
2.223 3 4 9
Master
Master
 
Messaggi: 2065
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

0
voti

[10] Re: dimensionamento cavo per alimentare motori apricancello

Messaggioda Foto Utentesgaragnone » 1 set 2022, 12:20

neanche in nero si può lavorare eppure c è molta gente che fa questi lavori cosa ne dite.
Avatar utente
Foto Utentesgaragnone
26 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 15 ott 2019, 11:37

Prossimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 25 ospiti