Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Batteria, alternatore, caricabatteria e trasformatore...

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Batteria, alternatore, caricabatteria e trasformatore...

Messaggioda Foto Utentesjuisco » 13 lug 2022, 22:04

Batteria, alternatore, caricabatteria e trasformatore...correnti parassite se collego con massa comune?

Volevo chiedere un consiglio a chi ha esperienza riguardo alla fattibilità di un circuito del genere per una barca:

La batteria ha un attacca/stacca sul polo positivo e viene attivata quando non c'è la rete (e si carica dal motore quando è acceso) e caricabatteria e trasformatore sono spenti.
In presenza di rete stacco la batteria (il motore ovviamente spento) e chiudo un bipolare (polo positivo sulla batteria,fase o neutro della rete) per ricaricare la batteria col caricabatterie.
In presenza di rete stacco la batteria (il motore ovviamente spento) e chiudo un bipolare (polo positivo sul carico,fase o neutro della rete) per accendere un trasformatore.
Il collegamento del polo positivo e negativo dell' alternatore del motore verso la batteria non ha interruttore (il motore è sempre spento quando c'è la rete).
Le masse di tutti le fonti di alimentazione (a 12v) sono in comune.

In teoria dovrei sapere queste cose...ma nella pratica mi torvo ad avere perplessità...
Avatar utente
Foto Utentesjuisco
0 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 12 lug 2022, 22:29

0
voti

[2] Re: Batteria, alternatore, caricabatteria e trasformatore...

Messaggioda Foto UtenteTITAN » 13 lug 2022, 22:18

Non preoccuparti che si notano.
Avatar utente
Foto UtenteTITAN
932 2 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: 31 dic 2012, 20:22

0
voti

[3] Re: Batteria, alternatore, caricabatteria e trasformatore...

Messaggioda Foto Utentesjuisco » 13 lug 2022, 23:29

Spero in qualche risposta un poco più significativa a questa topic...
Ho provato il tutto per qualche ora e non ho visto scintille (il trasformatore è da 13.8 V e simula una batteria carica alimentando correttamente tutti i dispositivi e la nuova linea che stacca il frigo e gli altri servizi inutili quanto la tensione della batteria è troppo bassa)...la batteria si è ricaricata più velocemente del solito e probabilmente ora gli fa meno male rispetto a prima che si caricava e scaricava simultaneamente...
Avatar utente
Foto Utentesjuisco
0 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 12 lug 2022, 22:29


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 28 ospiti