Pagina 2 di 2

Re: Cambio Titolarità Caso Morte

MessaggioInviato: 28 ago 2018, 11:42
da Giovepluvio
pinklady ha scritto:Sì è un impianto residenziale, eventualmente potrebbe essere sufficiente anche il documento con cui si attesta la voltura?


Sì, copia della PEC e sei a posto.

Per ora ho provato a scrivere al GSE, ma immagino non sia proprio un sistema immediato, dunque se servirà utilizzerò il call center (che mi pare di capire sia a pagamento per i cellulari).


Telefona. Alle mail rispondo alle calende greche. Confermo che il numero verde è a pagamento da cellulare, almeno una volta lo era.

Per caso ho degli adempimenti anche verso il portale produttori di ENEL?


L'impianto non ha subito modifiche quindi, a mio avviso, è sufficiente una PEC per la comunicazione del subentro. Non hanno mai fatto osservazioni a riguardo.

Re: Cambio Titolarità Caso Morte

MessaggioInviato: 28 ago 2018, 12:11
da pinklady
Va bene grazie, per ora sto procedendo con TERNA e poi mi occuperò di GSE.
Se ho altri dubbi mi faccio sentire qui. O_/

Re: Cambio Titolarità Caso Morte

MessaggioInviato: 28 ago 2018, 12:23
da Giovepluvio
:ok:

Re: Cambio Titolarità Caso Morte

MessaggioInviato: 28 ago 2018, 17:06
da pinklady
Come immaginavo, qualche dubbio sarebbe sorto anche dopo...
Non so come impostare questa pec per comunicare la voltura, c'è un modello standard? Perché non ne trovo né per il mio comune né per altri.
Immagino che poi mi venga inviata una risposta con numero di protocollo e io debba allegare quella, giusto?
Grazie ancora.

Re: Cambio Titolarità Caso Morte

MessaggioInviato: 28 ago 2018, 17:09
da Giovepluvio
Fai riferimento al titolo edilizio originale e scrivi semplicemente che la titolarità dell'impianto passa dal soggetto X al soggetto Y causa morte del primo. Comunicazione funzionale alla voltura delle convenzioni GSE aaa e bbb.
Nessun modello standard. La risposta dipende dal Comune, non è detto che Ti assegnino in automatico il numero di protocollo (o meglio, che te lo comunichino). A te basta comunque la ricevuta di consegna della tua PEC.

Re: Cambio Titolarità Caso Morte

MessaggioInviato: 28 ago 2018, 17:11
da pinklady
Ok grazie, quindi abbastanza veloce, basta solo la comunicazione, ora procedo, vediamo che succede.

Re: Cambio Titolarità Caso Morte

MessaggioInviato: 2 ott 2019, 15:33
da mytyko74
Ciao a tutti...
mi rivolgo sopratutto a pinklady.

Attualmente mi trovo anch'io a dover fare il cambio di titolarità mortis causa.
Nel mio caso devo fare il cambio titolarità da mio padre (deceduto) a me come erede.
L'impianto è un residenziale da 3 kW entrato in esercizio nel giugno 2012.
Tu sei riuscita a finire la pratica ???
Eventualmente mi sai dire la procedura corretta?

Grazie.

Re: Cambio Titolarità Caso Morte

MessaggioInviato: 3 ott 2019, 12:06
da pinklady
Ciao Foto Utentemytyko74,
sì ho terminato la procedura, dal 1° ottobre 2018 c'è stato l'effettivo passaggio di titolarità con la comunicazione del GSE.
Segui il manuale del cambio sia di Terna che di GSE e non c'è da sbagliare.
Hai avuto modo di scaricarli?

Re: Cambio Titolarità Caso Morte

MessaggioInviato: 3 ott 2019, 12:42
da mytyko74
Grazie.
Ho scaricato tutto ma non vorrei sbagliare.
Alcuni dubbi...
Prima di fare il cambio sia in Terna che in Gse, devo iscrivermi come nuovo utente al portale GSE?
Inoltre... Il cambio in Terna non richiede la liberatoria degli eredi? Nel mio caso sono 3.
Per quanto riguarda invece la voltura della concessione per fare l'impianto che dovrei chiedere al comune, serve o no?
Tu l'hai fatta?
Ultima cosa... Gli incentivi dopo il cambio sono arrivati effettivamente? Perché ho letto problemi sotto questo punto di vista.

Re: Cambio Titolarità Caso Morte

MessaggioInviato: 3 ott 2019, 13:56
da pinklady
Allora, ti rispondo ad alcune cose.
Il tuo account gse serve, perché sarà quello in cui verrà trasferita la titolarità; la persona a cui l’ho fatto io l’aveva già, perché questo cambio era iniziato 2 anni prima, ma non era andato a buon fine, perché chi seguiva la procedura ha chiuso l’attività.
Non ho fatto alcuna richiesta al comune, ma non escludo che chi mi ha preceduto possa averla fatta, tieni conto che questo impianto è da 4,5 kW.
Per quanto riguarda gli incentivi, attualmente stanno arrivando quelli dal cambio titolarità in poi, ma c’è un buco di circa 2 anni dalla morte del primo titolare all’effettivo passaggio, e su questo il gse mi ha assicurato di avere le cifre e che saranno erogate in futuro, ma sto cercando di sollecitare con diversi mezzi.
Per Terna e la liberatoria eredi non so risponderti al momento, perché ho seguito solo una piccola parte. La liberatoria è servita sicuramente per il gse, ma su Terna non so dirti.