Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Limitare la potenza assorbita.

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentemario_maggi, Foto Utentefpalone

0
voti

[41] Re: Limitare la potenza assorbita.

Messaggioda Foto Utentegiannid19 » 21 feb 2023, 12:20

Si rifanno gli avvolgimenti.
Abbastanza facile e normale sui motori a induzione asincroni (anche se con i costi delle manodopera attuale non è conveniente sui motori di piccola potenza) molto più complesso e costoso sui motori in DC e universali.
Avatar utente
Foto Utentegiannid19
763 1 2 4
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 393
Iscritto il: 30 mag 2010, 22:40

0
voti

[42] Re: Limitare la potenza assorbita.

Messaggioda Foto Utentemaxiteris » 21 feb 2023, 12:30

giannid19 ha scritto:Si rifanno gli avvolgimenti.
Abbastanza facile e normale sui motori a induzione asincroni (anche se con i costi delle manodopera attuale non è conveniente sui motori di piccola potenza) molto più complesso e costoso sui motori in DC e universali.


Poi le vediamo...


Ma i motori sincroni dove si usano?

Grazie
Avatar utente
Foto Utentemaxiteris
294 1 4 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 641
Iscritto il: 11 apr 2012, 9:32

0
voti

[43] Re: Limitare la potenza assorbita.

Messaggioda Foto Utentealev » 21 feb 2023, 12:57

maxiteris ha scritto:Ma i motori sincroni dove si usano?

Essendo sincronizzato rispetto alla frequenza della rete elettrica, penso si usino dove serve velocità costante e con precisione
Avatar utente
Foto Utentealev
5.295 2 9 12
free expert
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 19 lug 2010, 14:38
Località: Altrove

0
voti

[44] Re: Limitare la potenza assorbita.

Messaggioda Foto Utentemaxiteris » 21 feb 2023, 13:00

esempio di applicazione?
Avatar utente
Foto Utentemaxiteris
294 1 4 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 641
Iscritto il: 11 apr 2012, 9:32

0
voti

[45] Re: Limitare la potenza assorbita.

Messaggioda Foto Utentealev » 21 feb 2023, 13:30

Lascio la risposta agli specialisti di macchine :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utentealev
5.295 2 9 12
free expert
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 19 lug 2010, 14:38
Località: Altrove

0
voti

[46] Re: Limitare la potenza assorbita.

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 21 feb 2023, 14:41

Forse gli orologi sincroni erano usati decenni fa negli orologi elettrici.
O neppure allora?
Ci doveva essere un meccanismo oscillante a molla per metterli in sincronismo.
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
11,6k 5 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 6285
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

1
voti

[47] Re: Limitare la potenza assorbita.

Messaggioda Foto UtenteThEnGi » 21 feb 2023, 15:34

alev ha scritto:penso si usino dove serve velocità costante e con precisione


Con l'avvento degli inverter che permettono di generare una sinusoide con frequenza arbitraria, si stanno diffondendo un po' dappertutto. In primis le auto elettriche, ma anche lavatrici, ecc
Il vantaggio netto è avere il 100% della coppia a giri bassissimi (in teoria anche 0)

O_/
Avatar utente
Foto UtenteThEnGi
1.341 2 6 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1487
Iscritto il: 6 ott 2022, 18:43

0
voti

[48] Re: Limitare la potenza assorbita.

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 21 feb 2023, 21:27

https://api.grundfos.com/literature/Gru ... 903772.pdf
Questa è una tipica applicazione attuale di motore sincrono a magneti permanenti con inverter integrato.
In questo caso rispetto alla versione tradizionale c'è una riduzione di consumo di oltre il 50%, completa regolazione della velocità e maggiore coppia di avviamento.
Visto che in molti impianti di riscaldamento il circolatore che consuma 80 - 100W è acceso 24 su 24 il risparmio è notevole.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
9.599 5 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3844
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[49] Re: Limitare la potenza assorbita.

Messaggioda Foto Utentemaxiteris » 13 mar 2023, 8:01

Tornando al post iniziale i dati di etichetta sono corretti e forse la corrente misurata deriva da un calo di assorbimento dovuto ad usura.

Questo la macchina:

https://www.peragashop.com/giardinaggio/zootecnia/elettromolini/elettromulino-macinatore-hermetic-800w-peraga?aw_campaign_id=17505284786&gclid=Cj0KCQiAjbagBhD3ARIsANRrqEsQRxI-_sGX2BMKpDwUHObrGyeux1bs_1xpBhGdpQ69Sb7Xv41EaAQaAhE9EALw_wcB
Avatar utente
Foto Utentemaxiteris
294 1 4 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 641
Iscritto il: 11 apr 2012, 9:32

1
voti

[50] Re: Limitare la potenza assorbita.

Messaggioda Foto Utentegiannid19 » 13 mar 2023, 11:46

maxiteris ha scritto:Tornando al post iniziale i dati di etichetta sono corretti e forse la corrente misurata deriva da un calo di assorbimento dovuto ad usura.

La corrente assorbita in un motore è in funzione del carico, a vuoto è bassa a pieno carico è quella nominale oltre si va in sovraccarico e il motore soffre e poi brucia.
L'usura dei supporti in genere porta ad un aumento dell'assorbimento.
Avatar utente
Foto Utentegiannid19
763 1 2 4
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 393
Iscritto il: 30 mag 2010, 22:40

PrecedenteProssimo

Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti