Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

In 555 c'è un latch o un flip flop?

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[31] Re: In 555 c'è un latch o un flip flop?

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 1 ago 2022, 16:10

rugweri ha scritto:... Ai costruttori la precisione non interessa: i dettagli della struttura interna del circuito sono un problema loro, non qualcosa che vogliono comunicare a te

Hai ragione, sono tutti quattro falsi :!: :mrgreen:

... a cominciare da Camenzind iOi iOi iOi

http://www.designinganalogchips.com/_count/designinganalogchips.pdf

da

https://www.electroyou.it/forum/viewtopic.php?f=10&t=24725&p=189081&hilit=camenzind+video#p189081
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
55,2k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12994
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

0
voti

[32] Re: In 555 c'è un latch o un flip flop?

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 1 ago 2022, 16:31

Ma dai...
Fuori tema!!! :mrgreen:
Parliamo degli anni 70, si disegnava solo i die a mano, un latch ed un FF erano quasi la stessa cosa :mrgreen: :mrgreen:
Qui esaminiamo l'evoluzione delle definizioni.
Non c'è gran dubbio che allora un latch era un particolare flip-flop.... e che ora non lo sia più... O_/

PS. Grazie per i link sono molto interessanti!!
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
2.108 2 4 9
Master
Master
 
Messaggi: 1880
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

0
voti

[33] Re: In 555 c'è un latch o un flip flop?

Messaggioda Foto Utenterugweri » 1 ago 2022, 16:54

RenzoDF ha scritto:Hai ragione, sono tutti quattro falsi :!: :mrgreen:


Non ho scritto questo.
Avatar utente
Foto Utenterugweri
5.943 2 8 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 1372
Iscritto il: 25 nov 2016, 18:46

1
voti

[34] Re: In 555 c'è un latch o un flip flop?

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 1 ago 2022, 17:45

rugweri ha scritto:Sono orrendi e assolutamente non descrittivi: ...

Sono costretto mio malgrado (per nulla, anzi, con gioia :-P :mrgreen: ) a sottoscrivere in pieno l'intero post, mai vista una riconversione di simboli perfettamente funzionali ed intuitivi in altri assurdi e scomodi peggio riuscita di questo tentativo.
Personalmente non ho mai usato gli IEC, rifiuto qualsiasi cad che li usa di default "a prescindere", e se trovo schemi che sono costretto ad usare che li contengono me li ridisegno con i normali ANSI.
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
2.967 2 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 1922
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

0
voti

[35] Re: In 555 c'è un latch o un flip flop?

Messaggioda Foto Utentejaelec » 2 ago 2022, 6:03

Ho avuto un primo e unico contatto con questi argomenti circa 30 anni fa. Sul libro su cui li studiai era proprio così: tutti erano flip flop e i latch erano...flip flop latch. Poi ho fatto altro nella vita. Nel momento in cui per qualche ragione ho ripreso lo studio di questi argomenti mi sono accorto subito che l'approccio era cambiato: non si nominavano nemmeno i flip flop, erano introdotti prima i latch e dopo lo studio dei latch, mettendo in evidenza i limiti che potevano avere i latch, si introducevano i flip flop, dispositivi diversi anche se basati sui latch.

Devo dire che dopo un primo momento di disorientamento questo modo di definire e approcciare le cose mi è parso molto più chiaro. Sostanzialmente, per carità, non ci sono differenze ma io lo preferisco.

Ora, pur tenendo conto di quello che diceva un utente in un'altra discussione, e cioè che non esistono definizioni "ufficiali", pensavo che ormai questo nuovo tipo di distinzione tra latch e flip flop fosse una distinzione da ritenere correntemente implicita.

In ogni caso il libro segue in maniera netta la distinzione tra latch e flip flop (nel senso che i latch non li considera un sottoinsieme dei flip flop) e quando poi come detto, trattando del 555, sembra confondere le due cose ovviamente non mi trovo...

Avevo pensato in un primo momento anche a un ibrido tra vecchio e nuovo modo di intendere, però mi sembrava talmente in contrasto con tutte le pagine precedenti che ho sentito l'esigenza di trovare anche qualche altra spiegazione.

Riporto qui un riepilogo del modo di intendere del libro:
Riepilogo.png


Però non posso nemmeno essere troppo critico nei confronti del libro perché se, come mi pare di capire da quello che dite, nelle nuove edizioni, e in particolare in quella del link postato, questo "MANO" che, sempre per quel mi pare di capire, è uno che conta nel campo, si è convertito al nuovo modo di intendere, allora anche lui fa una cosa simile al libro perché quando descrive il 555 (nella stessa edizione del dopo conversione) parla di flip flop:
555-Mano.png


Evidentemente fanno così per non cambiare la parola che si usa storicamente nella descrizione del 555.
Avatar utente
Foto Utentejaelec
95 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 186
Iscritto il: 6 dic 2021, 10:46

0
voti

[36] Re: In 555 c'è un latch o un flip flop?

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 2 ago 2022, 8:08

Il 555 non presenta due distinte soglie di commutazione sullo stesso pin di input, aventi due diversi livelli di tensione e due distinti comportamenti? Quindi sarebbe un caso particolare?
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
6.558 4 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 4480
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

1
voti

[37] Re: In 555 c'è un latch o un flip flop?

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 2 ago 2022, 9:43

Li intervengono i comparatori ;-)

Comunque no, i due comparatori che pilotano gli ingressi del SR (non lo chiamero' ne latch ne flip-flop, cosi nessuno mi tirera' dietro nulla :-P :mrgreen: ) fanno capo a due diversi ingressi, trigger e threshold, non ad uno solo (a meno che io non abbia capito cosa intendi)
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
2.967 2 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 1922
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

0
voti

[38] Re: In 555 c'è un latch o un flip flop?

Messaggioda Foto Utenterugweri » 2 ago 2022, 10:47

jaelec ha scritto:questo "MANO" che, sempre per quel mi pare di capire, è uno che conta nel campo

Autore di libri famosi ma utili soprattutto a chi vuole capire il minimo indispensabile e non deve fare davvero le cose.
Avatar utente
Foto Utenterugweri
5.943 2 8 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 1372
Iscritto il: 25 nov 2016, 18:46

0
voti

[39] Re: In 555 c'è un latch o un flip flop?

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 2 ago 2022, 11:11

Etemenanki ha scritto:due diversi ingressi, trigger e threshold, non ad uno solo

Ok
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
6.558 4 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 4480
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

1
voti

[40] Re: In 555 c'è un latch o un flip flop?

Messaggioda Foto Utentejaelec » 2 ago 2022, 18:00

Probabilmente sarebbe il caso di evitare ulteriori fraintendimenti però tanto non è che chissà che succede...
Supponiamo di usare la distinzione più netta tra latch e flip flop (per la quale: SRL, DL sono latch e non flip flop. Al contrario JKFF, TFF, DFF, SRFF sono flip flop e non sono latch).
L'utilizzo della locuzione "latch sincrono" era stata fatta da rugweri ma a quanto pare al solo fine di dire che esistono dei latch level triggered (o gated latch o latch con enable). Voleva in pratica sottolineare, a seguito di un fraintendimento, che anche i latch possono avere un ingresso di clock. Tuttavia possiamo dire che la sola presenza di un ingresso di clock (magari solo con un AND) ma senza un meccanismo (ad esempio master slave) tale da rendere rendere gli ingressi attivi solo sul fronte di salita (o di discesa) del clock stesso non rende un ingresso sincrono (secondo il modo corrente di intendere e definire le cose).
Siamo d'accordo su questo? Oppure anche nel nuovo modo di vedere le cose non c'è uniformità su questo?
Avatar utente
Foto Utentejaelec
95 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 186
Iscritto il: 6 dic 2021, 10:46

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 51 ospiti