Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Powerbank a 9v per LEGO Technic

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[11] Re: Powerbank a 9v per LEGO Technic

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 10 lug 2022, 12:51

Scavons ha scritto:Questo potrebbe essere una soluzione, ma (scusate l'ignoranza) collego a positivo e negativo del pacco batterie e fa tutto da sé? Cioè non disturba l'hub Lego (che costa 70€ solo lui), e stacca da solo quando sono cariche?
E comunque altro piccolo problema non ho sempre la corrente vicina, i PB erano anche perché in un secondo staccavo e me li portavo in albergo/casa a caricare. :?

Tu attacchi con un cavo USB C alla powerbank compatibile con sistema PD (power delivery) e all'altro lo scatolotto. Senza entrate nel dettaglio il PD è un metodo di negoziazione con l'alimentazione della tensione di erogazione. Di default parte a 5V poi viene negoziata.
Quello scatolotto fa la negoziazione (5, 9, 12 e 20)V. L'uscita è al + e -. Ovviamente c'è anche il limite della fonte di alimentazione (per esempio un caricabatterie per telefono e penso anche la power bank (PB) non credo andrà comunque oltre i 9V o 12V). Il pulsante fa scorrere la negoziazione desiderata.
Tu la setti a 9V e basta poi attacchi e stacchi la PB.
La powerbank deve essere compatibile con power delivery eh altrimenti non serve a niente.

Scavons ha scritto:Forse è la migliore anche se spendo un po' di più, ma non eri contro gli step-up?

Presumo fosse contro uno step-up in uscita ad un caricabatterie da 5V a caso. Ovviamente dipende da quanto consuma il lego. Come un trasformatore ideale uno step-up innalza la tensione, ma la corrente richiesta in ingresso è superiore a quella fornita in uscita (perché la potenza non può inventarsela).


Comunque dipende da quanto vuoi/puoi spendere e da quanti moduli ti servono e quanto spesso usi queste cose. Se compri lipo (3s) da modellismo, le fornisci di BMS (serve a non farla gonfiare/esplodere, etc) e un convertitore step down sei ok.

Batteria https://amzn.to/3AyxbUm (che già hai mi sa? non so quale hai acquistato).
BMS https://amzn.to/3yrhRGp
BUCK https://amzn.to/3nOuWVt (va settato per l'uscita a 9V, c'è una vite da girare, di solito un trimmer)
Lipo Charger https://amzn.to/3AEoGau

Poi in realtà con un BMS potresti caricare la batteria senza il lipo charger con corrente limitata, ma comunque ci pensa il BMS a regolare le cose. I link che ti ho fornito sono solo un esempio. È anche molto over-rated, la configurazione che ti ho messo è idonea ad erogare 20A, cioè nel tuo caso a 9V 180W. Con quel consumo la batteria si scaricherebbe ovviamente in 10 minuti quindi non è quello che vuoi.
Probabilmente la soluzione con PD e PB è più semplice e più "standard", ma dipende. Magari fai una sola base di alimentazione e fai arrivare i cavi a ciascun modella da una singola base di alimentazione? Questo vedi tu.
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
2.259 3 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1448
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[12] Re: Powerbank a 9v per LEGO Technic

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 10 lug 2022, 15:33

No non sono contro per principio.
Ma usare lo step_up per portare la tensione dai 5v della USB a 9V per caricare dirette le batterie non è indicato.
Altro alzare i 7,4V in uscita dalle batterie per portali ai 9V che servono agli utilizzatori.
Non sapendo dove siano collegati gli HUB non si può dir nulla.
Quel pezzo indicato da Edgar non va bene se hai fatto un pacco batterie 2S il quale non ha già al suo interno un BMS di equalizzazione delle batterie.
Ci sono similari col polo intermedio proprio per le 2S, ma devi usare lo step up in ingresso al modulicchio per caricare le batterie perché funzionano a minimo circa 8,5V.
Ultima modifica di Foto UtenteGioArca67 il 10 lug 2022, 15:44, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
2.080 2 4 9
Master
Master
 
Messaggi: 1837
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

0
voti

[13] Re: Powerbank a 9v per LEGO Technic

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 10 lug 2022, 15:43

Da quanto capisco, nella sintetica descrizione, hai preso semplicemente due 16550 al litio le hai messe in serie e ci alimenti il modellino.

Hai varie possibilità.

Ad es. se nel modellino le metti in dei portapile appositi e le rendi facilmente accessibili ti porti un po' di batterie appresso cariche e semplicemente le sostituisci, poi le ricarichi singolarmente con gli appositi caricabatterie (che spesso hanno anche 4 alloggiamenti indipendenti).
Vista la bassa autoscatica le carichi a casa.
comunque dovrebbero esserci anche con ingresso a 12V e puoi usare un powerbank con stepup per alimentarli.
L'importante è che non carichi le litio direttamente senza un idoneo caricabatterie o un bms se inizi a fare serie e paralleli.
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
2.080 2 4 9
Master
Master
 
Messaggi: 1837
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

0
voti

[14] Re: Powerbank a 9v per LEGO Technic

Messaggioda Foto UtenteScavons » 10 lug 2022, 17:03

GioArca67 ha scritto:Da quanto capisco, nella sintetica descrizione, hai preso semplicemente due 16550 al litio le hai messe in serie e ci alimenti il modellino.

A oggi ho 28 batterie al litio da 1,2v e 2800mAh ricaricabili (che ho caricato fino a ieri con 2 caricabatterie universali a 4 posti che caricano AA-AAA-9v, e solo ora ho capito che non è bene...).
Ho acquistato 1 PB da 10000 mAh (che, solo in automatico, mi converte la corrente a 5-9-12v) arrivato ieri
Ho acquistato 5 moduli step-up che vorrei collegare con una USB al PB, regolarli a 9v, e collegarli direttamente all'hub Lego, che arrivano martedi
Ho acquistato un cavo booster che credo sia identico agli step-up, ma scatolato e già con USB in ingresso e uscita, che arriva domani

GioArca67 ha scritto:Ad es. se nel modellino le metti in dei portapile appositi e le rendi facilmente accessibili ti porti un po' di batterie appresso cariche e semplicemente le sostituisci, poi le ricarichi singolarmente con gli appositi caricabatterie (che spesso hanno anche 4 alloggiamenti indipendenti).
Vista la bassa autoscatica le carichi a casa.

E' quello che sto facendo, ma a oggi ho almeno 5 set con minimo 6 batterie ciascuno, se ne porto altri due o tre mi sparo!! :D :D
Stamani su internet ho trovato questo sito https://pv-productions.com/product/usb-power-box/ che è quello che cercavo! ...e comunque è tutto materiale creato con stampanti 3D e molto grezzo... (vedi foto sotto)
Io penso che siano gli stessi materiali che ho acquistato e che mi devono arrivare... prima di spendere 35€ per un pezzo a questo punto provo con quello che ho... no?
Allegati
PV-Productions-USB-Power-Box-CP-In-Use-v1.png
PV-Productions-USB-Power-Box-CP-v2.png
Avatar utente
Foto UtenteScavons
20 2
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 9 lug 2022, 14:48

0
voti

[15] Re: Powerbank a 9v per LEGO Technic

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 10 lug 2022, 18:30

Scavons ha scritto:Ho acquistato un cavo booster che credo sia identico agli step-up, ma scatolato e già con USB in ingresso e uscita, che arriva domani

Potrebbe anche solo richiedere i 9V con PD. Tra l'altro se hai una powerbank PD non ha senso mettere un boost a valle se puoi fare uscire la 9V dalla PB.
Hai modo di comunicare il modello?
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
2.259 3 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1448
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[16] Re: Powerbank a 9v per LEGO Technic

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 10 lug 2022, 19:13

Scavons ha scritto:batterie al litio da 1,2v


Visto che è la seconda volta, non è che puoi postare una foto delle batterie che raffiguri i dati caratteristici?
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
2.080 2 4 9
Master
Master
 
Messaggi: 1837
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

0
voti

[17] Re: Powerbank a 9v per LEGO Technic

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 10 lug 2022, 22:27

A meno che non sia una roba del genere https://www.amazon.it/Batterie-ricarica ... C91&sr=8-2 comunque ma che carine :D

P.S. Alla fine questa potrebbe essere la soluzione https://amzn.to/3uBSLDw
È tutto integrato. Se hai preso su amazon fai il reso di tutto e comprati quelle.
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
2.259 3 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1448
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[18] Re: Powerbank a 9v per LEGO Technic

Messaggioda Foto Utenteedgar » 11 lug 2022, 8:40

GioArca67 ha scritto:
edgar ha scritto:La cosa più immediata che mi viene in mente è un moduletto step-up in unione al power bank standard.


La cosa migliore per fuochi d'artificio & C.

Messa in questi termini è solo un'affermazione, potresti approfondire in modo che altri si possano fare un'idea del perché non sarebbe una soluzione, no ?
Avatar utente
Foto Utenteedgar
8.825 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 4490
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[19] Re: Powerbank a 9v per LEGO Technic

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 11 lug 2022, 12:09

Tentare di caricare direttamente un pacco batterie al litio autocostruito (al 99,9% senza bms) con uno stepup avrà come effetto lo scoppiettio diffuso... :)
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
2.080 2 4 9
Master
Master
 
Messaggi: 1837
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

0
voti

[20] Re: Powerbank a 9v per LEGO Technic

Messaggioda Foto Utenteedgar » 11 lug 2022, 12:27

Voglio sperare che ci abbia messo un BMS, a quel punto non vedo questi grandi problemi.
Se ci sta come dimensioni, come proposto in post precedente, tanto vale usare il solo powerbank + stepup e risparmiarsi le batterie.
Avatar utente
Foto Utenteedgar
8.825 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 4490
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 61 ospiti