Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Amplificatore precisissimo per fotodiodo

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[41] Re: Amplificatore precisissimo per fotodiodo

Messaggioda Foto Utenteplotino » 9 apr 2013, 14:22

Ciao DarwiNE, contento di risentirti ..
Si ho provato anche ad invertire la polarità ..
da qui i tanti dubbi:
1) che tensione mi aspetto all'uscita della configurazione ad ampli di transconduttanza? [10]
2) sarà veramente un fotodiodo (ha capsula trasparente)

...

grazie a tutti


grande forum!
Avatar utente
Foto Utenteplotino
20 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 16 dic 2009, 14:58

0
voti

[42] Re: Amplificatore precisissimo per fotodiodo

Messaggioda Foto UtenteDarwinNE » 9 apr 2013, 14:40

Comunque, la tensione che si può prelevare dal circuito è uguale alla fotocorrente moltiplicata per la resistenza di controreazione. C'è un segno a cui fare attenzione, a seconda di come si collega l'elemento sensibile.
Potrebbe trattarsi di un fototransistor. In quel caso, ci sarebbe da applicare una polarizzazione.

Adesso però sono un po' di fretta...
Follow FidoCadJ development on Twitter: https://twitter.com/davbucci
Avatar utente
Foto UtenteDarwinNE
27,2k 6 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3855
Iscritto il: 18 apr 2010, 9:32
Località: Grenoble - France

0
voti

[43] Re: Amplificatore precisissimo per fotodiodo

Messaggioda Foto Utenteplotino » 9 apr 2013, 17:04

grazie e intanto mi correggo
l'ampli di [10] è in configurazione di transimpedenza
... e non transcondunza!

scusate

plotino
Avatar utente
Foto Utenteplotino
20 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 16 dic 2009, 14:58

0
voti

[44] Re: Amplificatore precisissimo per fotodiodo

Messaggioda Foto Utenteplotino » 9 apr 2013, 23:10

allora provo a postare foto
dei diodi a disposizione + breadboard con circuito [10]
e foto del PCB sensore di parcheggio realizzato da poco


saluti

plotino


foto_devices.jpg
foto_devices.jpg (34.34 KiB) Osservato 2910 volte


sensore_parcheggio.jpg
sensore_parcheggio.jpg (23.84 KiB) Osservato 2910 volte
Avatar utente
Foto Utenteplotino
20 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 16 dic 2009, 14:58

0
voti

[45] Re: Amplificatore precisissimo per fotodiodo

Messaggioda Foto UtenteDarwinNE » 10 apr 2013, 0:16

Le foto non sono chiarissime, ma da quel poco che vedo, è possibile che tu abbia fra le mani un fototransistor.
Follow FidoCadJ development on Twitter: https://twitter.com/davbucci
Avatar utente
Foto UtenteDarwinNE
27,2k 6 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3855
Iscritto il: 18 apr 2010, 9:32
Località: Grenoble - France

0
voti

[46] Re: Amplificatore precisissimo per fotodiodo

Messaggioda Foto Utenteplotino » 10 apr 2013, 8:48

grazie darwiNE, era quello che temevo ...

quindi mi confermi che il circuito [10] non può funzionare col fototransistor, mentre il prova comandi IR che avevo postato qualche post fa SI..(vedi schemi fidocad)

sai mica dove si potrebbe recuperare un fotodiodo?
nel senso .. a me piace molto recuperare vecchi componenti piuttosto che acquistarne nuovi ..

grazie

plotino
Avatar utente
Foto Utenteplotino
20 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 16 dic 2009, 14:58

1
voti

[47] Re: Amplificatore precisissimo per fotodiodo

Messaggioda Foto UtenteDarwinNE » 10 apr 2013, 19:17

Io proverei ad acquistare da un distributore un fotodiodo, per essere sicuro che sia tale e conoscerne le caratteristiche.
Se no, prova un po' a vedere se il circuito seguente migliora qualcosa:



L'uscita del circuito in questo caso è riferita alla metà della tensione d'alimentazione e non a 0V. Volendo, si potrebbe continuare ad avere un'uscita riferita a 0V, ma c'è bisogno di una tensione negativa per polarizzare il fototransistor.
Follow FidoCadJ development on Twitter: https://twitter.com/davbucci
Avatar utente
Foto UtenteDarwinNE
27,2k 6 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3855
Iscritto il: 18 apr 2010, 9:32
Località: Grenoble - France

1
voti

[48] Re: Amplificatore precisissimo per fotodiodo

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 10 apr 2013, 20:57

DarwinNE ha scritto:Io proverei ad acquistare da un distributore un fotodiodo, per essere sicuro che sia tale e conoscerne le caratteristiche.


Concordo, anche perché dalle foto quello potrebbe pure essere un led...
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,8k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

0
voti

[49] Re: Amplificatore precisissimo per fotodiodo

Messaggioda Foto Utenteplotino » 11 apr 2013, 8:49

grazie a tutti
faccio un piccolo aggiornamento
In passato ho escluso che fosse un LED perché provandolo sul provadiodi del multimetro
non si illumina e non fornisce alcuna Vf, in entrambe le possibile polarizzazioni

Ipotizzando invece ghe si tratti un fototransistor ho provato un circuito proposto dal libro Art of Electronics, di polarizzare cioè il collettore a +5V, in questo modo:



Ho misurato con il tester l'uscita: Sempre a zero sia con luce artificiale che puntando un telecomando (IR). Forse dovrei misurare con l'oscillo
Ho notato comunque che tra collettore ed emittore senza stimolo ho una caduta di circa la metà della tensione di alimentazione.
Invece l'ingresso invertente, senza luce a circa zero volt, aumenta la sua tensione a circa 1.2V quando stimolo col telecomando

la confusione aumenta. In attesa di acquistare un VERO fotodiodo, sto cercando di capire che componente ho a disposizione

stasera provo pure il circuito proposto da darwiNE

ciao
Avatar utente
Foto Utenteplotino
20 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 16 dic 2009, 14:58

0
voti

[50] Re: Amplificatore precisissimo per fotodiodo

Messaggioda Foto UtenteDarwinNE » 11 apr 2013, 9:54

plotino ha scritto:Invece l'ingresso invertente, senza luce a circa zero volt, aumenta la sua tensione a circa 1.2V quando stimolo col telecomando


E' normale. Quel circuito può funzionare solo con alimentazione duale e la tensione in uscita dell'operazionale diventerà negativa. Continuo a pensare che tu abbia un fototransistor per le mani.
Follow FidoCadJ development on Twitter: https://twitter.com/davbucci
Avatar utente
Foto UtenteDarwinNE
27,2k 6 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3855
Iscritto il: 18 apr 2010, 9:32
Località: Grenoble - France

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 38 ospiti