Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

11
voti

L'enigma dell'ora esatta - Il ritorno

Indice

Presentazione

Chi è Kirkegaard?
Kirkegaard Winkler, non Søren Kierkegaard!

I frequentatori più assidui di EY lo conoscono bene. Ne è uno dei blogger, il blogger che ha dato vita in questo spazio, ad un nuovo genere di racconti: il "thriller tecnologico", un'intrigante miscela di considerazioni tecniche, filosofiche e psicologiche, derivanti dall'impiego dei microcontrollori negli oggetti che allietano e turbano la nostra vita quotidiana.
Ognuno però è libero di immaginare chi si celi realmente dietro il nickname, nonché le motivazioni che lo hanno spinto ad intraprendere la strada del racconto per presentare ed indagare i misteri del lavoro di un progettista di sistemi embedded; motivazioni che virtualmente potrebbero costituire il tema di un metaracconto.

Quanto sopra per annunciare, con il necessario mistero, il secondo EYbook, "L'enigma dell'ora esatta - Il ritorno" che Kirkegaard Winkler propone ai lettori di EY e non solo ovviamente.
E' la raccolta dei racconti pubblicati successivamente a quelli inseriti nel suo primo EYbook.
Nulla di meglio che le parole del prologo di Kirkegaard Winkler stesso, per illustrare le motivazioni del suo particolare bisogno di raccontare.

Prologo di Kirkegaard Winkler

Sono andato sul sito della Treccani e ho letto la definizione di Enigma.
Così la cito testualmente :
Breve componimento, per lo più in versi, che propone, attraverso immagini e allusioni, un concetto o una parola da indovinare (se l’enigma è breve e si riferisce a cosa comunissima si chiama indovinello) : proporre, risolvere, decifrare, spiegare,sciogliere un e.; Edipo spiegò l’e. della Sfinge. Il nome è spesso esteso a indicare anche altri giochi enigmistici.

Questo nuovo ebook è un nuovo viaggio fatto di questioni quotidiane che per natura sono lontanissime dalle domande definite importanti. Questo è, come dire, un manuale di soppravvivenza, una descrizione fedele dove lo scontro con la realtà non è finzione. E' uno dei tanti universi creati dalle nostre vite parallele.
In un forum di filosofia anni fa proposi il seguente assioma: Ad una domanda giusta esistono due risposte una giusta e una sbagliata. Ad una domanda sbagliata esiste solo un tipo di risposta... quella sbagliata.
La questione appassionò il thread e nacque una discussione piuttosto animata con illustri sconosciuti. La mia questione nasceva dalle considerazioni che si fanno quando siamo alle prese con delle scelte. In particolar modo quando le scelte sono diverse e in contrasto fra di loro. Quando le questioni sono davvero importanti spesso capita che le risposte trovate pur essendo giuste e coerenti siano in realtà profondamente sbagliate. Questo perché siamo vittime incoscienti di un abbaglio che ci ha distratti e semplicemente ci siamo posti la domanda sbagliata.
L'enigma delle cose che facciamo ci fa credere che ci siano delle alternative, delle possibilità ulteriori. Questo per alcuni è un po' una valvola di sfogo per scaricare la pressione del quotidiano vivere.
Carofiglio nel suo molto più affascinante libro "L'arte del dubbio" ha questo stesso tipo di approccio. Il suo quotidiano enigma era proprio quello di combattere contro la coscienza di chi ha commesso un reato e trovare attraverso l'interrogatorio gli elementi che lo avrebbero portato alla verità.
In questa corsa non ha senso l'arrivo e nemmeno la prossima partenza. C'è un'ipnotica bellezza nel viaggio che percorriamo perché sappiamo che gli arrivi in realtà sono solo tappe intermedie. Alla fine il nostro segreto è semplicemente nel confidare in un traguardo che sia il più lontano possibile.

Download

Qui potete scaricare l'EYBook in due formati.

Ebook

Formato pdf

enigmaOraEsattaRitorno.jpg

enigmaOraEsattaRitorno.jpg

A me non resta che augurare a tutti una ... icon_wink.gif

4

Commenti e note

Inserisci un commento

di ,

Mannaggia... per un soffio non ho fatto in tempo a stamparmelo per godermelo sotto l'ombrellone.. Grazie admin per la raccolta ;) Mitico Kirk!

Rispondi

di ,

Indescrivibile, nello stile e nella fattispecie. Bisogna solo leggerlo, altamente raccomandabile.

Rispondi

di ,

Una sola parola: M E R A V I G L I O S O

Rispondi

di ,

Fantastico! Ho già avuto modo di ringraziare Kirkegaard ma a costo di ripetermi lo faccio ancora! GRAZIE! E grazie anche ad admin e webmaster, che sapientemente mettono a disposizione questi file!

Rispondi

Inserisci un commento

Per inserire commenti è necessario iscriversi ad ElectroYou. Se sei già iscritto, effettua il login.